di Giuseppe Ardizzone

Ingredienti:
g. 500 miele
g. 400 biscotti sbriciolati
g. 300 farina 00
g. 10 lievito in polvere
L ½ acqua
Essenza di garofano

Mettete il miele sciolto nell’acqua a bollire sul fuoco; quindi, aggiungete i biscotti pestati al mortaio e l’essenza di garofano.
Lasciate riposare il composto uno o due giorni.
Allo scadere del tempo, versate il composto sul tavolo ed incorporatevi la farina e il lievito. Versate la pasta sul tavolo, spolveratela di farina e, prendendone un poco per volta, ricavate dei bastoncini della lunghezza di ca. 6 cm ai quali darete la forma di piccole S (non devono pesare più di 20 grammi). Alternativamente si possono fare dei piccoli medaglioni dello stesso peso.
Disponete le formine all’interno di teglie, precedentemente unte di strutto, alla distanza di cm. 2 l’una dall’altra e infornate a temperatura regolare di ca. 180/200 gradi.
Una volta sfornate ed ormai fredde ricopritele con la cioccolata.
Per la copertura di cioccolata occorre :
Kg. 1 zucchero
g.200 acqua
g.100 cacao in polvere
cannella in polvere
essenza di vaniglia

mettete tutto il composto sul fuoco portate a bollitura e togliete subito non appena, prendendo la cottura fra il pollice e l’indice, forma un solo filamento. Si mescola quindi il tutto con un cucchiaio di legno per una decina di minuti e quando il cioccolato è diventato piuttosto denso ricopritene le formine o i biscotti.